Descrizione

Gardhen Bilance - Apri scheda PDF
Gardhen Bilance - Accessori Letti

Uso frequente

Dialisi
Degenza
Semi Intensiva

Vantaggi

Sistema di pesatura:

  • Il letto bilancia ALEX è dotato di un sistema digitale di pesatura integrato nella struttura del letto che detiene primato di grande fedeltà metrologica, in conformità ai requisiti restrittivi previsti dalla direttiva NAWI 2014/31/UE;
  • Lettura peso tramite indicatore digitale LCD con angolo visuale di 180° visibile facilmente oltre i 20 m;
  • Visualizzazione automatica tripla scala:
    • a) con portata fino a 200 kg visualizzazione della divisione minima di 20 g fino a 60 kg , 50 g fino a 150 kg e 100 g fino a 200 kg;
    • b) con portata fino a 300 kg visualizzazione della divisione minima di 20 g fino a 60 kg, 50 g fino a 150 kg e 100 g fino a 300 kg;
  • Interfaccia collegamento a PC tramite porta seriale RS232 standard o LAN 10/100;
  • Compatibilità ai più comuni software gestionali in uso negli ambienti ospedalieri e possibilità di acquisire dati da remoto;
  • Box visore inossidabile con isolamento IP44;
  • Funzione anti-blackout per il mantenimento del dato peso in mancanza di alimentazione elettrica;
  • Batteria di emergenza di lunga autonomia esterna;
  • Sottrazioni della tara prima e durante il trattamento terapeutico;
  • Tara: automatica e manuale;
  • Sistema di pesatura con elettronica di produzione italiana consolidata;
  • Grazie allo schermo LCD di grandi dimensioni e possibile tenere visibili i seguenti parametri:
    orologio legale; peso paziente; tara inserita; peso inserito o rimosso; calo peso; countdown calo peso; limite fondo scala bilancia; peso / data / ora iniziale della terapia; movimento motori; stabilizzazione bilancia; allarmi calo peso; allarmi discesa paziente; alert manutenzione programmata;
  • Display bilancia predisposto di tastiera utile ad azionare i movimenti del dispositivo medico;
  • Celle di carico in acciaio inossidabile capacità complessiva 1000 kg e fattore di sovraccarico fino a 2000 kg.

Dispositivo:

  • Piano rete ergonomico, diviso in sezioni, protette con cover in tecnopolimero termoformato facilmente asportabile per consentire una sanificazione completa ed efficace;
  • Altezza piano rete 42 cm eccezionale risultato in presenza di colonne motorizzate e sistema di pesatura integrato;
  • Telaio rinforzato realizzato in acciaio S235JR reso inossidabile tramite pretrattamento e vernice epossidica termoindurente. Disponibile anche con basamento realizzato in acciaio INOX;
  • Struttura del letto priva di punti di accumulo per una immediata ed efficace sanificazione del dispositivo con tutti i detergenti di uso comune;
  • Spalle testiera e pediera realizzate in tecnopolimero, immediatamente asportabili mediante apposito meccanismo, leggere e robuste al tempo stesso;
  • Predisposizione per sistemi di protezione laterale (vedi dotazioni di serie);
  • Motori elettrici a bassa tensione del tipo antischiacciamento ed anticesoiamento;
  • Sblocco rapido dello schienale mediante apposita leva di rilascio, per la manovra di emergenza RCP;
  • Posizione cardiologica con rototraslazione dello schienale per limitare la compressione addominale;
  • Assenza di meccanismi e leverismi sottorete per una sanificazione completa ed efficace;
  • Alimentazione di emergenza tramite batterie ricaricabili – Autonomia 10 cicli circa;
  • Distanza dal pavimento utile per ingresso sollevatori;
  • Accesso facilitato per la sanificazione del pavimento sottostante;
  • Ruote di elevata capacità per facilitare lo spostamento anche con paziente a bordo;
  • Cover in abs termoformato per la protezione del basamento;
  • Letto privo di parti e componenti soggetti ad usura e grippaggio;
  • Resistente ai graffi ed al contatto con tutte le sostanze chimiche, impiegate in emodialisi;
  • Assenza di elementi da lubrificare;
  • Assenza di latex e di ftalati.

Dotazioni di serie

  • Piano rete 4 sezioni tripla articolazione con termoformati in ABS asportabili e lavabili;
  • Sezione schienale motorizzata 0-70°;
  • Sezione femorale motorizzata 0-25°;
  • Sezione gambale servo assistita da molle a gas sincrona al movimento della sezione femorale 0-35° (circa);
  • Altezza variabile tramite colonne motorizzate;
  • Altezza piano rete 420 mm;
  • Trendelenburg e Trendelenburg inverso motorizzati tramite colonne telescopiche a sezione rettangolare;
  • Traslazione sincrona dello schienale di 11 cm per limitare la compressione addominale;
  • Posizione cardiologica – Codice dotazione AC62;
  • Sblocco rapido dello schienale, per favorire la manovra RCP – Codice dotazione AC8L;
  • Motori elettrici a bassa tensione del tipo antischiacciamento con sistema spline;
  • Verniciatura con polveri epossidiche termoindurenti – Scheda colori a pag 5;
  • Nodo equipotenziale;
  • Spalle in tecnopolimero asportabili avvolgenti – Codice dotazione AC65/1 (fornibile anche con blocco di sicurezza della spalla lato piedi – Codice accessorio AC121 );
  • Predisposizione per coppia sponde laterali a compasso – Codice dotazione AC21/S e per coppia semisponde laterali a scomparsa – Codice dotazione AC71/S.
  • 4 Paracolpi perimetrali;
  • Ruote girevoli antitraccia, diametro 150 mm;
  • Ganci reggisacche – Codice dotazione AC3L;
  • Sistema frenante direzionale centralizzato. Azionamento tramite pedali bilaterali anteroposteriori – Codice dotazione AC7L2/G;
  • Batteria d’emergenza – Codice dotazione AC17L;
  • Avvolgicavo – Codice dotazione AC50L;
  • Pulsantiera 10 tasti;
  • Chiave inibizione pulsantiera – Codice dotazione AC34L.
TORNA SU